potete trovare il CD a L.12.000 nelle Librerie Feltrinelli o nei migliori negozi...

Per ascoltare i brani occorre il lettore Realplayer, potete scaricarlo gratuitamente cliccando sull'icona.
1. Calambito Temucano (V.Parra) Inti Sol (M.Silva) 7'41''
2. Zamba del Che (R.Ortiz) Zamba del Che (D.Sepe) 5'39''
3. Luchin (V.Jara) 3'42''
4. La historia es nuestra, y los hacen los pueblos
(discorso di S. Allende a Radio Magallanes) 6'02''
5. Te recuerdo Amanda (V.Jara) 4'01''
6. Juan sin tierra (j.Saldana) 4'27''
7. A Luis Emilio Recabarren (V.Jara) 11'44''
8. Procissao (G.Gil) 5'13
9. A Cochabamba me voy (V.Jara) 5'48''
10. Cai cai vilu (V.Jara) 6'11''
11. Valse chapaneco (Trad. Messicano) 1'07''

Auli Kokko voce
Jos Seves voce, chitarra, charango
Elizabeth Morris chitarra, cuatro portoriqueno
Paolo Del Vecchio chitarra classica
Franco Giacoia chitarra classica
Roberto Schiano trombone
Daniele Sepe sassofoni, flauti, chit.portoghese, cori
Piero De Asmundis pianoforte, piano Rhodes, tastiere
Armanda Desidery pianoforte
Pasquale Bardaro marimba
Marco Pezzenati marimba
Roberto Giangrande basso elettrico
Aldo Vigorito contrabbasso
Enrico Del Gaudio batteria
Ciccio Merolla percussioni
Luciano Russo cori
Ettore Sciarra cori

Arrangiato, diretto e prodotto da
Daniele Sepe


Conosci Victor Jara?
Chi dice che con la musica non si fa politica dovrebbe spiegarci l' accanimento dei militari fascisti cileni contro Victor Jara. Lo torturano,gli maciullarono le mani prima di finirlo in quello stadio di Santiago che doveva vederne molti di cileni torturati, stuprati e uccisi su commissione del prelio Nobel Henry Kissinger. E io, come pi seriamente fa un caparbio giudice spagnolo di questi tempi, dico che il tempo non cancella proprio tutto, e che c' da non dimenticare, e che la musica pu essere altro che "ti amo, mi ami?" e che va resa giustizia a Jara continuando a cantare e cantare le sue straordinarie canzoni.